Lotteria 2023

di ANMIC

26 gennaio 2023

Proclamati i vincitori

Il momento è finalmente arrivato: decretati i vincitori della più grande lotteria di beneficenza a favore delle persone disabili in Alto Adige, estratti a sorte mercoledì 25.01.2023. Di seguito, scopriamo chi si è aggiudicato uno degli oltre 50 fantastici premi in palio.

Un viaggio da sogno del valore di 5.000 euro più un buono shopping da 1.000 euro: questo il premio principale della lotteria di beneficenza “Un cuore per le persone disabili” di quest’anno. In palio oltre 50 premi, tra cui un iPhone 14, un computer portatile e numerosi buoni.

“Vorremmo ringraziare tutti gli sponsor e in particolare Alpina Tourdolomit per aver cofinanziato il premio principale,” afferma Thomas Aichner, Presidente ANMIC Alto Adige. “Un ringraziamento speciale va ai numerosi partecipanti che hanno dimostrato il loro sostegno nei confronti delle persone disabili dell’Alto Adige. I proventi raccolti verranno utilizzati per realizzare progetti di inclusione rivolti alle oltre 46.000 persone disabili dell’Alto Adige.”

I premi potranno essere ritirati (senza prenotazione) presso la sede dell’ANMIC Alto Adige in via Dante 20/B a Bolzano nelle seguenti date:

  • Mercoledì 01 febbraio (9:00-12:00)
  • Giovedì 02 febbraio (9:00-12:00 e 14:00-17:00)
  • Mercoledì 15 febbraio (9:00-12:00)
  • Giovedì 16 febbraio (09:00-12:00 e 14:00-17:00)
  • Mercoledì 01 marzo (9:00-12:00)
  • Giovedì 02 marzo (09:00-12:00 e 14:00-17:00)

La lista dei numeri vincenti è disponibile qui.

 

Immagine: © ANMIC Alto Adige

ULTIME NOVITÀ

1 Tessera – Numerosi vantaggi

di ANMIC

15 gennaio 2024

Nuova tessera socio 2024

...

LEGGI DI PIÙ

L’ANMIC Alto Adige incontra Radio Grüne Welle

di admin

21 dicembre 2023

Intervista sull'invalidità civile e disabilità in Alto Adige

...

LEGGI DI PIÙ
Nel rispetto della direttiva 2009/136/CE La informiamo che questo sito web utilizza cookie propri tecnici e di terze parti.
Se continua a usare il nostro sito, acconsente all’installazione dei cookies.
OK, D’ACCORDO