Premio Ottone Nigro

Dal 2021 e per ogni anno a seguire, l’Associazione Invalidi Civili (ANMIC Alto Adige) ha deciso di assegnare il “Premio Ottone Nigro”. Il premio viene conferito a tre altoatesini, persone organizzazioni ed imprese, che si sono prodigati a promuovere l’integrazione degli invalidi civili, ad esempio sensibilizzando l’opinione pubblica, promuovendo l’integrazione o sostenendo il volontariato nel campo della disabilità e dell’inclusione.

 

Il nome del premio

La decisione di dedicare il premio al Cav. Ottone Nigro, terzo Presidente dell’ANMIC Alto Adige, è stata inequivocabile. Quale miglior figura per diffondere il messaggio di speranza e coesione se non quella di un grande uomo che sotto la sua guida ha reso l’ANMIC Alto Adige la più grande rappresentanza degli invalidi civili e delle persone disabili. Un’intera vita volta a rappresentare i più deboli, quella del nostro Presidente il Cav. Ottone Nigro. Ed è proprio attraverso la sua tenacia che sono stati conquistati molti diritti in favore degli invalidi civili altoatesini. “Coesione” e “inclusione” sono i fondamenti sui quali poggia la nostra associazione, e come tramandato da Ottone Nigro, valori ai quali le nostre azioni devono tendere per consentire alla collettività una vita priva di barriere.

 

Candidatura

Non è possibile candidarsi al premio. I vincitori sono designati dal Consiglio Direttivo e dal Presidente dell’ANMIC Alto Adige.

 

Maggiori informazioni sull’uomo che ha dato il nome al Premio e una lista di tutti i vincitori sono reperibili ai seguenti link:
Il Cavaliere Ottone Nigro
I vincitori del Premio Ottone Nigro

ULTIME NOVITÀ

Invalidità civile e sport

di ANMIC

18 novembre 2022

I risultati del sondaggio

Escursioni in montagna, sci, alpinismo, ciclismo: si sa, l’Alto Adige è una nota meta per gli amanti dello sport. Ma ...

LEGGI DI PIÙ

Vincere il viaggio dei propri sogni!

di ANMIC

28 ottobre 2022

Lotteria 2022 con oltre 50 premi

Un viaggio da sogno del valore di 5.000 euro più un buono shopping da 1.000 euro: questo il premio principale ...

LEGGI DI PIÙ
Nel rispetto della direttiva 2009/136/CE La informiamo che questo sito web utilizza cookie propri tecnici e di terze parti.
Se continua a usare il nostro sito, acconsente all’installazione dei cookies.
OK, D’ACCORDO