La nostra missione

La missione dell’Associazione Invalidi Civili (ANMIC Alto Adige) è tutelare i diritti dei mutilati ed invalidi civili altoatesini e di integrarli nella società e nel mondo del lavoro, tramite:

  • L’intervento a livello statale e provinciale per il mantenimento dei diritti esistenti
  • il riconoscimento delle necessità morali ed economiche degli invalidi civili altoatesini e la lotta per nuove concessioni e leggi
  • la sensibilizzazione del governo provinciale e delle imprese altoatesine alle esigenze di questa categoria
  • l’informazione, spiegando agli invalidi civili altoatesini i loro diritti, di modo che se ne possano avvalere.

 

Su iniziativa dell’ANMIC Alto Adige vengono applicate normative speciali in Alto Adige. Alcuni esempi:

  • Su iniziativa dell’ANMIC Alto Adige l’ASSE (agenzia per lo sviluppo sociale ed economico) applica la legge 118/1971, art. 12 e la legge 153/1969, art. 26 che prevedono che per la determinazione del reddito complessivo ai fini della concessione della pensione non viene considerato il reddito della casa d’abitazione.
  • Su iniziativa dell’ANMIC Alto Adige è stato deliberato il nuovo regolamento edilizio per garage per una mobilità senza barriere. Per le nuovi costruzioni di parcheggi interrati per i posti riservati ai disabili l’altezza minima deve essere 2,20 mt.
  • L’ANMIC Alto Adige ha chiesto di esaminare i criteri per la liquidazione degli assegni per il nucleo familiare. Documento decisivo per la liquidazione dell’assegno per il nucleo familiare per figli maggiorenni ed equiparati, se per motivi di malattia o disabilità non sono in grado di conseguire un reddito, è solamente il referto della Commissione sanitaria che attesti che la persona ha un’invalidità civile al 100%.
  • Su iniziativa dell’ANMIC Alto Adige persone con un 74% minimo d’invalidità riconosciuta hanno diritto all’AltoAdige Pass free e possono usufruire gratuitamente dei mezzi di trasporto pubblici.

 

Divenga socio e contribuisca a sostenerci per combattere anche in futuro per i Suoi diritti.

ULTIME NOVITÀ

Orti comunali a Bolzano

di ANMIC

31 ottobre 2019

Domanda e termine per l'assegnazione di un orto comunale per invalidi civili ed anziani

A causa delle frequenti visite mediche e dei ricoveri ospedalieri, gli invalidi civili apprezzano in particolare l’effetto terapeutico della natura. ...

LEGGI DI PIÙ

Solo 1 minuto

di ANMIC

01 ottobre 2019

Basta! Non fermatevi sui parcheggi per disabili!

Recentemente a Bolzano si è svolto uno speciale scambio di ruoli: Nell’ambito del progetto di sensibilizzazione “Solo 1 minuto”, i ...

LEGGI DI PIÙ
Nel rispetto della direttiva 2009/136/CE La informiamo che questo sito web utilizza cookie propri tecnici e di terze parti.
Se continua a usare il nostro sito, acconsente all’installazione dei cookies.
OK, D’ACCORDO